IX PUNTATA IN CUCINA CON BELINDA 08/03/2014 RICETTA DEI CANNOLI ALLA SICILIANA

Cannoli

(immagine presa dal web)

Ingredienti per l’involucro

400 gr di farina

1 tazzina di strutto

40 grammi di zucchero semolato

2 uova

1 albume

un pizzico di sale

15 grammi di cacao amaro

1 tazzina di Marsala secco

1 tazzina di aceto bianco

Cannelle di latta

Olio di semi per friggere

Per la crema di ricotta

1 chilo di ricotta di pecora freschissima

500 grammi di zucchero

Un pizzico di cannella in polvere

150 grammi di cioccolato fondente a gocce

Ciliege candite ( 2 per cannolo)

Scorzette di arance candite (1 per cannolo)

Prepariamo gli involucri

Se avete la possibilità usare una planetaria con l’attrezzo a foglia, quindi mescolare farina, zucchero, cacao e sale. Aggiungere lo strutto  al miscuglio di farina e farlo ben amalgamare, quindi unire le uova, farle assorbire ed infine continuare a lavorare aggiungendo il Marsala e l’aceto fino ad ottenere un impasto non troppo morbido ma consistente.

Formare una palla, avvolgerla in pellicola da cucina e riporre in frigo per almeno un’ora.

Spianare l’impasto con un matterello fino ad ottenere ad uno spessore abbastanza sottile .

Quando avrete raggiunto lo spessore desiderato, ricavate dei dischetti dal diametro di circa 10 cm.

Avvolgere i dischetti nei tubetti unte d’olio, congiungendo i bordi spennellandoli con  l’albume battuto. Friggere in abbondante olio ben caldo. Non appena la pasta sarà di un bel dorato scuro scolare e mettere a raffreddare su carta assorbente.

La crema di ricotta

Se la ricotta è molto umida, come dovrebbe essere, farla sgocciolare in modo da eliminare la maggior parte di liquido. Amalgamare bene la ricotta con lo zucchero. Lasciare riposare per un’ora e passarla in un colino.

A questo punto unire la cannella e il cioccolato fondente.

Confezioniamo i cannoli

Riempire gli involucri con la crema e abbassare le parti estreme aiutandovi con un coltello, posare una ciliegia candita alle estremità, adagiate in una superficie piana, spolverare con zucchero a velo e infine appoggiate sul bordo la scorzetta di arancia candita come nella foto.

Buon appetito

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...