Le candele

foto gentilmente offerta dall'amico Kalosf

foto gentilmente offerta dall’amico Kalosf

Adoro le candele
Soprattutto quelle così.
Sanno di anziano.
Di antico.
Profumano di quello che non abbiamo più.
Metafora di ciò che si trasforma e non torna

ma che nel suo percorso ti ha riempito di luce discreta e tiepido calore.
Grazie all’amico Kalosf per avermi prestato questa foto vera.

 

 

 

11 thoughts on “Le candele

  1. Do scrive:

    Belinda… a volte temo che il tuo multilinguismo ti freghi…

    Ancient in inglese ha un sound e un flavour di un certo tipo.. ma anziano (eccelosò che non è la traduzione letterale! nun fa la maestrina!) in italiano ne ha tutt’altro….

    Oppure hai veramente una propensione geriatrica?!?!?!?

  2. Augusto scrive:

    Adoro l’atmosfera che solo le candele sanno regalare … esattamente così, come l’hai descritta!
    E mi affascina anche osservare la fiamma delle candele … a volte immobile … a volte tremolante per un respiro, a volte spaventata se non disperata … impaurita da un alito d’aria … consapevole della propria fragilità!
    Tremolante, spaventata, disperata … impaurita dalla paura di spegnersi … prima di aver consumato la propria vita!

  3. viola scrive:

    Buongiorno Belin , qui c’è il mio ringraziamento per la nomination ricevuta da te http://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/2014/07/19/award-talento-curioso-4/
    Un sorriso🙂
    Viola

  4. Marisa Cossu scrive:

    Ciao Belinda! Buone vacanze. Marisa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...