pensieri davvero sparsi

image

e poi scopri che puoi amare qualcuno e non perdersi mai

in mille modi diversi.
Perché amare significa volere il bene assoluto
comprendere
lasciar libero e nello stesso modo inglobato e fatto tuo.
adoro come si intrecciano i nomi L’uno richiude l’altro come un essere unico.
Pur restando due esseri separati e distinti.

Scritto con WordPress per Android

Annunci

cancellare ogni traccia

presa dal web

presa dal web

incapace di reagire al dolore

che morde e dilania

che spezza e sminuzza

che dissangua e aspira

ogni mia sfera.

Impossibile redimere.

esiste solo una stucchevole speranza

dalla quale volutamente

rifuggo.

sei danno, dolore, devastazione

eppur a te volgo lo sguardo.

sempre.

dovrà pur finire.

prima o poi.

questa mia affannosa ricerca

di me.

Narcissus

image

piango per Narciso, ma non avevo mai notato quanto fosse bello. Piango perché ogni volta che si inginocchiava accanto a me io potevo vedere riflessa, nella profondità dei suoi occhi, la mia stessa bellezza.

Queste quattro righe stamane mi hanno investito come un tir.
Esse hanno risvegliato in me, placidamente distesa al sole, un turbinio di emozioni e letture.

È l’ acquitrino dove Narciso solea affacciarsi e che in realtà gli diede la morte.

Il laghetto, l’unico fortunato detentore della bellezza del giovane e della cui godeva per ore ed ore, rivela alle fate del bosco che il suo tempo, invece, era impiegato a rimirar la sua riflessa negli occhi del giovine.

Non è questo forse l’amore e nel contempo una sorta di narcisistico egoismo?
Da un lato l’ egoistica necessità di rispecchiare nell’ altro la nostra bellezza (nel senso lato d capacità e doti) e, dall’altro, bisogno spasmodico di brillare negli occhi di qualcuno.
Affermazione di sé e nel contempo ricerca angosciata di certezze.

E questa è solo una parte dell’emerso che sono riuscita a razionalizzare. Sì, razionalizzare. ..forse!
Non è detto che non torni con altri appunti.

Trofeo ” corsa del drappo 2014″

wpid-20140906_210821.jpgnotturna unonotturna 2

 

questo era quello di cui vi parlavo…

ieri sera ho co-presentato questo evento che si ripete nel mio paese tutti gli anni dai primi anni del 1700.

Averne fatto parte per me è stato un onore oltre che un piacere.

Un ringrazio doveroso a Robert che ha creduto in me e…che altro dire?

arrivederci al prossimo anno?

Ad maiora?

Di sicuro, splendida domenica a tutti

Belinda

 

prima sul palco

image

ieri sera la prova generale.
stasera la prima.
sono felice perché non è vero che i sogni non si realizzano.
e perché mi si da una possibilità.
non si lavora per nulla.
poi un po’ l’ ha fatto madre natura dandomi costanza, forza,  voce e apparente sicurezza e per questo ringrazio.
Vada come vada io stasera sono li!
vi penserò. ..♡