il pane di mia madre-niente ricette, solo il retrogusto delle feste natalizie

20141227_1520162014-12-27-16-19-51_deco

il pane, il profumo del pane.. era tanto che non passavo del tempo con lei… io e lei, sole, dopo 44 anni a volte fa bene a volte mi ricorda cosa ha fatto per me mi ricorda persino chi è non sapevo che mia madre facesse pane così buono ho voluto imitarla non importa il risultato importa il profumo importa il calore importa la protezione, il senso di appartenenza importa che lei mi ha, ancora una volta, insegnato qualcosa.

6 thoughts on “il pane di mia madre-niente ricette, solo il retrogusto delle feste natalizie

  1. Laura scrive:

    Brava Belinda,❤

  2. pinadamato scrive:

    Bello quello che hai scritto su tua madre, te, il pane… e il lievito madre che serve per far crescere la pasta! Ciao. Pina.

  3. Bea scrive:

    Molto bello il tuo pensiero!
    Un abbraccio cara Belinda! ^_^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...