Belinda fra le Miss

Belinda tra le miss

Belinda tra le miss

Buonasera, sabato 21 Febbraio 2015, vicino a casa mia, come dice il direttore di Gran Galà magazine: a cavallo dei due feudi Porto Recanati e Loreto, si è tenuta la selezione regionale per Miss Mondo.

nicola interv

Il Presidente di “Marche In” prof. Massimo Granati, Nicola Brignoccolo editore, io!, il dj

Collaboro con la rivista che ha curato l’evento nella persona del suo direttore Nicola Brignoccolo (talentuoso ex pallavolista loretano) e sono stata invitata a far parte della giuria (presieduta dal prof. Marco Granati e da Manuel Vecchioli che vedete preso, nella foto di cui sotto, a farsi giuoco di me mentre criticavo le sue scelte femminee)

manuel vecchioli presidente di giuria

Manuel Vecchioli presidente di giuria

e a dare un giudizio su queste belle fanciulle ( per chi avesse dei dubbi io sono la terza da sinistra, vedi foto in alto ).

vincitrice

la vincitrice Taryn Piccinini

Bella serata accompagnata dalla voce della bella presentatrice Tunde Stift, forti emozioni per le ragazze alcune davvero giovani, vincitrice lei, la bellissima Taryn Piccinini di Recanati (quella appiccicata alla mia destra). Mi sono vista catapultare in un mondo assolutamente a me estraneo..però sapete cosa? Non m’è neanche dispiaciuto! À la prochaine!

Annunci

come si fa ad annegare il proprio figlio?

images

stamane mi sono svegliata così,

dilaniata dalla notizia della genitrice sarda, se così la possiamo chiamare, che è entrata in mare con i suoi bimbi per ucciderli.

Sì per ucciderli, perchè lei si sarebbe potuta ammazzarsi in mille altri modi e sì, salvare loro.

io mi dico, essa e il maggiore, grazie a Dio (che Dio ti protegga, angelo, sempre da ora in poi da questo essere), il più forte si sono salvati

ma la piccola di tre anni? quanto avrà gridato?  quanto avrà urlato mamma no? , mamma aiutami, mamma non lasciarmi morire???

e tu bestia, si sono senza pietà stamane perchè il dolore mi dilania, tu bestia come hai potuto restare insensibile a una

creatura

sì una creatura, perché già non era più tua figlia, mi rifiuto di pensare che la amassi,

restare insensibile e tapparle la bocca, tapparti le orecchie e non

sentire le sue INEVITABILI e DILANIANTI richieste di aiuto,

aiuto di essere tolta dalla manie di quella che invece di darle la vita e proteggerla

l’ha tradita talmente tanto, ha tradito la sua caldida innocenza e totale abbandono nella maniera più sporca e vile possibile?

come potevi ascoltare la sua preghiera, guardare il terrore dei suoi occhi, il suo corpo farsi ghiaccio?

perdonatemi…

non mi venite a parlare di pietà e comprensione, a me no!

Grazie a Belinda (Un anno di noi)

Lo ribloggo perché Kalosf sfiora senza neanche rivolgerti lo sguardo. Perché legge senza neanche aver davanti un rigo.
Gli artisti veri son così.
È un regalo prezioso che mi è stato concesso. Io ve lo giro con tutto il cuore.

kalosf

Con Belinda si è trattata per Kalosf di un’attrazione a prima vista. Il suo blog pieno di vita, il suo carattere a tutto tondo, la sua direttività, quel suo “squilibrio” meraviglioso tipico delle donne che hanno appena “superato i trenta”, la rende uno dei personaggi più interessanti tra quelli seguiti da Kalosf. Esuberante, depressa, a caccia dell’amore, libera dalla dipendenza dagli uomini, Belinda è tutto questo, è tutta questa straordinaria contraddizione che non può che  renderla simpatica (anche quando narra delle vicende estreme delle sue eroine 😉

Il suo blog, che vi invito a visitare https://belindaraffaeli.wordpress.com/ rispecchia in pieno questa sua personalità così ricca ed attraente.

Nel caso di Belinda, poichè ho qualcosa da farmi perdonare (ahi questo tuo compleanno…;-), ho deciso di “fare” di più, di lavorare non solo con la fotografia, ma pure con le sue parole, intrecciando un dialogo virtuale (spero mi perdonerai questa impudenza).

Il mio intervento è…

View original post 135 altre parole

Giovedì 12 febbraio alle ore 21:30 in diretta radiofonica su Comoradio International parleremo di ioAmo

Eccola!!!!

SIGNORASINASCE alias Stefania Diedolo

ioAmo2

Giovedì 12 febbraio alle ore 21:30 sarò ospite nel salotto di Belinda Raffaeli su Comoradio International. Parleremo di “ioAmo”, il mio primo romanzo uscito sul mercato nel 2007 e ripubblicato nel 2013 con “Bocca di lupa” da Brancato Editore. Un prosimetro forte, come me… con una tematica sempre d’attualità che non smette d’emozionare chi ha un’anima e non risparmia bastonate sulle bocche larghe dei benpensanti-bigotti figli dell’ignoranza più bieca. Durante la serata cercherò, per quanto mi sarà possibile, di rispondere a tutte le vostre curiosità attraverso la rivelazione del “senso” che mi ha spinta a crearlo… osando scardinare tabù e preconcetti di una società malata che ancora oggi fa dell’intolleranza il proprio credo. Per chi volesse ascoltarmi può collegarsi via smartphone, tablet o computer al sito http://www.comoradio.it/ e cliccare su ASCOLTA RADIO. Vi aspetto.
Stefania Diedolo

View original post

# DREAMY is the new SELFIE

SELFIE PREMIO

Bè che dire di lei, la splendida creatura che all’nizio del mio blog ha rassicuratop i miei passi con i suoi commenti e like? Ringrazio la bella Carla di https://ladimoradelpensiero.wordpress.com/ per una strana nomination che accetto e restituisco a modo di Carla ( non so come sia l’ordiginale!) . Le regole sono due, semplicissime:

1- Nominare 10 blog.

2- Pubblicare un Selfie che vi ritragga c/o una cosa, un animale, una persona a voi cara.       

Nomination:

https://signorasinasce.wordpress.com/

https://ascoltainsilenzio.wordpress.com/

https://pinadama.wordpress.com/

https://totemwood.wordpress.com/

https://jalesh.wordpress.com/

http://topperharley.org/

http://www.fmtech.it/

selfie tre dell’agosto 2013

fratelli

buonasera…lo scrivo per non dimenticare

da Dalla cucina al salotto con Belinda

due persone stasera hanno girato pagina, buttato dietro le spalle il passato, deciso che da soli è meglio che insieme…auguriamo loro tutto il bene Emoticon smile
a quanti di voi è capitato? e quanto volte? ….
ascoltala.

carne della mia carne ( se vogliamo chiamarla empatia…)

anima

(è un’emergenza prendetela come tale)

non è solo ciò che da me è uscito o, se questo turbasse le vostre menti, ciò che da me è stato creato, ciò che attraverso di me ha avuto la vita

ma anche

qualsiasi essere umano,

chiunque entri nella mia sfera affettiva

perde la sua carnalità e

diventa la mia.

A grande richiesta Roberto Chessa torna a Dalla cucina al salotto con Belinda

chessaA grande richiesta giovedi 5 febbraio torna l’amico di Dalla cucina al salotto con Belinda Roberto Chessa (https://rchessa.wordpress.com), continueremo a parlare di lavoro, come si cerca, come si approda a un colloquio, e come si evitano certi “orrorini” che possono inficiare il buon esito di quest’ultimo..comoradio internationa e Dalla cucina al salotto con Belinda vi volgiono bene e per questo cerchiamo nel nostro piccolo di darvi una mano! state con noi e seguiteci! Io non vi deludo

Premio Liebster Award

Premio blogger

Grazie Marisa per il Liebster Award che hai voluto darmi. È stato un piacere e un onore riceverlo.

grazie Pina per aver pensato a me!

Sai quando ti arriva un premio che non t’aspetti?

sai quando ti arriva da chi non ti aspetti?

ringrazio la fine e poetica Pina D’Amato del blog https://pinadama.wordpress.com

Rispondo volentieri alla dieci domande, cui dovrebbero rispondere anche i blog premiati.

  • Perché hai aperto un blog?

speigato già stamane, perchè il dolore è talmente forte che vomitarlo su una tastiera lo fa uscire da me e io sto finiscamente meglio.

  • Ci parli un po’ delle tue passioni?

soprattutto la vita en plain air che fa letteralmente a cazzotti con la passione che ho per il cinema, assopiata da tanti anni di “mammite”.

  • Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?

sempre, anche i più restii io li so portare a me, non convincere, ma portare a me.

  • Di cosa parli nel blog?

di me, di chi è come me, della mia anima, del mio mondo.

  • Hai creato un rapporto di amicizia con altre blogger? Vi siete mai conosciute personalmente?

molti amici, vorrei averne di più. ma so anche che la fiducia bisogna conquistarsela per diventare Amici.

  • Come immagini il tuo blog tra due anni? Vorresti vederlo crescere, cambiare e in che modo?

forse anche chiuso, non lo so.

  • La cosa che sai fare meglio?

vendere.

  • Quanto tempo dedichi al tuo blog?

all’occorrenza.

  • Come nascono i tuoi post?

da un’emergenza

  • Un saluto a chi legge?

spero vi siate divertiti, io sì!

Grazie Marisa per il Liebster Award che hai voluto darmi. È stato un piacere e un onore riceverlo.

Indico i blog a cui sono più affezionata, a quelli che sono diventati Amici e “amici” nell’attesa di un Amici ( lo so lo capisco solo io)  anche se so che la metà non risponderà a questo premio non per negligenza o per disinteresse ma perchè i regali èe bello farli, non bisogno per forza contrattacambiare. Vi v0glio bene, ma anche a chi non nominerò, idem.

https://rchessa.wordpress.com/ perchè fa bene il suo lavoro

http://topperharley.org/ perchè mi tocca il cuore
http://carmelocaldone.it/ perchè è un maestro di sensibilità
https://lucidido.wordpress.com/ che dire di lui? è l’uomo che più mi fa incazzare al mondo 😀
https://ladimoradelpensiero.wordpress.com/ perchè è bella sempre, ovunque.
https://latexandlollipops.wordpress.com/ perchè è originale e a volte quello che scrive vorrei averlo scritto io
https://vondernebel.wordpress.com/ perchè ha un essere tutto suo. una lirica colorata e perforante.
https://kalosf.wordpress.com/ perchè rende poetico tutto ciò che sfiora con lo sguardo
https://antonellaananiablog.wordpress.com/ perchè è affettuosa e spregiudicata mentre arrossisce 🙂
https://tiferett.wordpress.com/ perchè ha un animo candido
https://laurarosa3892.wordpress.com/ perchè come farei senza il suo affetto materno?
sono undici ora ve lo comunico, a ognuno il suo. Buona domenica

mi accusano (giustamente) di non scrivere più…

wpid-wp-1422784450071.jpeg

è vero! scrivo meno perchè per me la scrittura è liberazione, è sollievo ai momenti bui,  quando il mondo sembra mostrarmi un bel cartellino rosso e rifiutarmi..o meglio espellermi 🙂

Non scrivo perchè scrivo quando sono sotto stress, ma non lo stress buono. Lo stress cattivo, quello pesante, quello acido, corrosivo, quello che non riesci a reggere perchè la tua anima non è capace di opporre una forza endogena di uguale intensità e rischi di implodere ogni volta .

IMG-20150131-WA0046

Nei giorni passati ho chiesto

ho semplicemtne chiesto al mondo amore

e come dicevo in un vecchio post, grazie anche a un amico che mi ha aperto gli occhi,

l’amore arriva sotto innumerevoli forme

basta saperlo riconoscere anche in una rielaborazione di una foto, anche in una dedica su un libro, anche in una festa di compleanno.