Esperimento fotografico: Kalosf interpreta Belinda

Belinda Originale

Belinda Originale

Per l’articolo “il riposo dell’eros” ho prestato una mia foto promettente, ma sfocata e mossa, che l’autore ha modificato a suo piacere rendendola quelle che vedete nell’articolo dandogli colore e vita sottolineando alcune sfacettature e soprattutto “la piccola stella che pulsa quasi viva” per la quale rimasi incantata già a suo tempo.

Ma la mia sperimentazione e cattiveria non finisce qui.

Ho chiesto a un professionista nonché amico, Kalosf se poteva riviverla a modo suo con i suoi mezzi, dando a quella foto quello che, di solito, riesce a dare alle sue opere.

Il risultato è quello che vi pubblico in sequenza. Aggiungo, con il suo permesso,  cosa ha scritto Kalosf per accompagnare il suo componimento fotografico:

“La bellezza di una donna è qualcosa che non riguarda strettamente il suo volto, i suoi lineamenti o peggio ancora ciò che di essi appare in una foto. La bellezza di una donna è incrocio di fascino, intelligenza, sensualità, comprensione, gusto ed infine anche bellezza. Non importa quanto sia bella una foto, importa solo quanto “ricca” di femminilità sia la persona ritratta…”

A voi scegliere la migliore interpretazione!

11086682_10202378701707135_157670477_n    11084362_10202378701787137_699741040_n11063380_10202378701547131_94182943_n

11081888_10202378701387127_1604534158_n

Io non posso che ringraziare ed essere onorata di averlo fra i miei amici-followers.

Belinda

Annunci

ULTIMA PUNTATA DALLA CUCINA AL SALOTTO CON BELINDA

 do_dettaglio_antica do cravatta b_nAvevo promesso rivelazioni circa il mio intervistatore

Sì è lui colui che mi saprà condurre, forse, anzichè

condurre

Vi prego di darmi una mano e supporto

perchè non ce la posso fare…

Prometto puntata creativa

vi aspetto stasera http://www.comoradio.it

wpid-2015-02-28-19-25-08_deco.jpg

Intervista a Belinda -Belinda desnuda

image

image

image

Il riposo dell’eros

Dal basso dell’occhio in tralice mi ammicca
tra le fronde corvine
pulsa quasi viva, una piccola stella.
Seguo il gioco del profilo mi trattengo sulla rossa
falce del labbro, scendo lungo la curva del mento
che si scioglie nel braccio..
La pelle in penombra sfuma sulla veste
come le anse di un fiume placido alla luna
morbido e denso
accogliente e determinato
si divide accondiscendente
nella vetta della gamba ripiegata al cielo
che brilla nella guglia del tacco d’argento…

Tutti i diritti riservati
domenica sera 21,30 dalla cucina al salotto con Belinda
intervista a Belinda su http://www.comoradio.it

50 occasioni sfumate per fare dell’altro

image

Per chi si aspettava da me una recensione di “50 sfumature di grigio” a parte la scontatezza e poca credibilità del protagonista, fra l’altro anche poco virile secondo me… ho apprezzato moltissimo la sorpresa dell’elicottero e il volo in aliante (corretto, non deltaplano). In pratica ho visto un documentario sui mezzi di trasporto AVIARII

cosa dovrebbe dire un uomo per suscitare le mie attenzioni

festa-delle-donne-spogliarello

sulla scia di https://belindaraffaeli.wordpress.com/2015/03/01/come-mi-rifiuto-di-percepire-il-cambiamento-delle-relazioni-umane-sottotitolo-se-ti-interessa-vattela-a-prendere-non-la-chattare/

Ieri mi è stato chiesto…cosa dovrebbe dirti un uomo per varcare la porta del tuo interesse, per suscitare curiosità e non apparire banale?

per certo se lo dicessi qua tutto sarebbe facile…ma lo dico lo stesso perchè i farlocchi si riconoscono persino dal tono della voce

Ieri mi è stato chiesto…cosa dovrebbe dirti un uomo per varcare la porta del tuo interesse, per suscitare curiosità e non apparire banale?

Io ci ho pensato e non c’ho messo molto a rispondere…

to be continued

SHARE THE LOVE BLOG AWARD

premio

https://papillon1961.wordpress.com/

L’amico https://papillon1961.wordpress.com/ mi ha insignita tempo fa di questo premio, che più azzeccato non poteva essere. Sì, io condivido l’amore..ehm…quello degli altri verso gli altri, aiuto a dipanare matasse amorose, sollevo gli animi, do’ fiducia e coraggio nel prossimo e nel domani…

Ma quando si tratta di me, ahimé non sono altrettanto brava, anzi capita che chi mi incontri voglia condividere tutto fuorchè l’Amore, quello vero, ma non è la sede questa per discuterne ed io non sono poi così brava a “gestire” l’argomento.

SHARE THE LOVE! BLOG AWARD creato da Rebecca Antolini

Ringrazio il blog https://papillon1961.wordpress.com/per l’ affettoso e gradito pensiero e che mi ha definito insieme   ad altre 7 “colleghe” una paladina dell’amore 🙂 ( lo sono davvero perchè poi davvero sono convinta che l’amore poi trionfa sempre..sì, nelle case degli altri 😀 ) e ora nomino altri 8 blog in cui io nelle sue svariate forme sento profumo di Amore:

1) come non nomiare lei, la delizia in assoluto, colei che mi legge dentro e fuori :

https://signorasinasce.wordpress.com/

2) come non parlare di Carla, la donna che mi ha accolta in questo mondo e che mi ha sorretto nei miei primi passi e che sento parte di me senza averla neanche mai sentita al telefono ( accidenti!!)

https://ladimoradelpensiero.wordpress.com/

3) e come non citare lui, che ama in un modo affascinante, diverso, stravagante e fuori dagli schemi?

https://vondernebel.wordpress.com/

4) e lui perchè è lui! le sue foto riflettono i suoi occhi e il suo animo. bello pulito come lo si vede.

  https://kalosf.wordpress.com/

5)  e lei la “mamma” chioccia che ha sempre parole anche sillabe o emoticons per farti sentire a casa

 https://laurarosa3892.wordpress.com/

6) bè che dire di lei e del suo stuzzichevole blog? lei li fa impazzire tutti questi uomini con i suoi occhi color ghiaccio e la sua bocca amaranto!

https://antonellaananiablog.wordpress.com/

7) lei e l’amore per tutto ciò che è arte, per la sua finezza, il suo gusto. Anche quello è amore.

https://marisacossu.wordpress.com/

8) lei perchè come fai a non amarla? la amano tutti, la amano in tanti ( s’è pure sposata poco fa…:-) )

https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/

9) e lui perchè dico: come fai a non amare e sorridere a ogni suo scritto?

https://gallicharl.wordpress.com/

XVII puntata di Dalla cucina al salotto con Belinda ( ultima puntata con Fabio Bergomi)

fabiobuongiorno a tutti…vi ho già fatto capire che la puntata di giovedi sarà esplosiva, fara pensare e farà male…vi dico la verità oltre ai vari incidenti che ci sono stati, l’ospite con il suo libro FIGA, L’AMORE! mi ha causato parecchio disturbo nell’anima, mi ha bouleversée, come dicono i francesi…mi ha fatto piangere, incazzare e litigare con lui, ma siamo amici e ora abbiamo anche deciso che lui presenterà il libro nelle Marche solo con me…
ecco perchè a volte da un po’ di scombussolamenti possono nascere grandi progetti.
La puntata di giovedi NON è per cuori sensibili, ma solo per coloro che vogliono capire.

Solo per i duri vi aspetto http://www.comoradio.it giovedi 5 marzo ore 21,30


Buon domenica e a presto!

come mi rifiuto di percepire il cambiamento delle relazioni umane (sottotitolo: se ti interessa vattela a prendere non la chattare!)

vintage-telefono-bachelite

(non la chattare non è un errore, è come non la importunare!)

forse è l’età

forse è l’entrata in scena di un AGGEGGIO che fa tutto meno che telefonare

la pigrizia

il tutto raggiungibile con un click, e dico tutto, pure un rapporto sessuale

ma io mi sono davvero rotta le scatole di avere contatti cibernetici

ma la vita la percepisci via internet?

riesci a cogliere la tristezza o la gioia che si ha negli occhi?

se non te li lasci guardare, gli occhi, come speri di comunicare?

come prentendi espremire interesse per qualcuno se neanche ti scomodi

a sollevare il dito indice e comporre un numero.

Azione che porca miseria è il minimo, dico il minimo indispensabile

quanto meno

per verificare che non parli con il naso

Dio mio, stamattina sono proprio insofferente di fronte a queste cose

alza quel cazzo di telefono e usalo per quello che è nato:

TELEFONARE e scopri che c’è vita su Marte!

e se ti interessa vattela/o a prendere, non la/lo chattare!