il percorso di un’anima. Magnifico

immagine presa dal webnon è mio pensiero, ma di un’anima che ha intrapreso un percorso magnifico e per questo la voglio celebrare

….quando ti accorgi di aver vissuto una vita senza mai averla assaporata fino in fondo,

Quando guardandoti allo specchio saprai riconoscere cosa eri e cosa invece sei diventato,

Quando il tuo essere è diverso da ciò che avresti potuto,

Quando le ferite laceranti non faranno più male dentro,

Quando avrai ritrovato te stesso nella pura essenza,

Allora se con coraggio ami la persona che sei ma che la vita non ti ha permesso di essere,

Cambia le cose!

Cambia il mondo che ti circonda!

Cambia le persone a cui dare!

Tieni della vecchia vita ciò che di buono hai fatto e le persone che ti amano incondizionatamente,

Riparti da questo, imbocca una strada nuova, la strada del tuo nuovo essere IO,

mettici purezza,

trasparenza,

lealtà,

rispetto ed

amore

e ti accorgersi che un nuovo IO sta sorgendo ad est,

Un IO più splendente che mai, un io di luce intensa e pura,

SEI TU con la tua FELICITÀ!

Ora che ce l’ hai

proteggila,

curala,

preservarla,

mantienila ed

alimentala.!

Ora è nelle tue mani e dipende solo da te!

Condividila con chi lo merita e vedrai ciò che ne uscirà sarà magnifico come non avresti mai potuto nemmeno

immaginare!

lacrima

immagine presa dal web

immagine presa dal web

mi addormento con te e con te mi sveglio. 

penso al valore di una lacrima. a quanto essa costi.

a quello che si fa per meritarla nel bene o nel male.

non basterà la vita per raccontare la gioia che mi hai donato e che mi doni.

ogni singolo passo ogni singolo respiro.

ti amo presenza imprescindibile dalla mia.

ti amo omone innamorato.

ti amo creatura d’altri tempi. ti amo amore rincorso per anni.

cammino con te e con te costruisco

sento il peso di una lacrima. il suo silenzio nello scorrere

la vita te la sto donando

ad ognisingolo spigolo ad ogni singolo scoglio

ti amo distillato di gioia

ti amo essenza di vita.

ti amo ineluttabile rinfianco. ti amo amore chiamato per anni.

 

26 settembre 2015

ventiseisettembreduemilaquindici

26settembre2015

ci sono date, giorni, sere, notti che per ognuno di noi hanno determinati significati, nessuno può dire cosa vale di più, se il mio o il tuo ricordo, il mio o il tuo vissuto,

c’è chi ricorda una cena, uno sguardo,

chi fissa sul calendario un incontro speciale, un viaggio, una bella notizia,la nascita di un figlio…già…la nascita di un figlio.

chi memorizza una data lo fa perchè è felice, perchè è triste, o perchè è in sospeso.
c’è chi lo fa per ognuna di queste cose, e per me il ventiseisettembreduemilaquindici è una data così
morte, dolore, rinascita, ma soprattutto vicinanza, la nascita di un legame che già si presupponeva intenso ora divenuto indissolubile, dolorante quasi per la sua profondità.

Belinda Raffaeli

Riprende la seconda stagione di Dalla Cucina al salotto con Belinda 2015-2016

e rieccomi qui a voi…stagione non per nulla facile quella appena trascorsa sia per impegni familiari che non. La vita ci riserva sempre tante sorprese, alcune ottime altre meno, ma la nostra coriacea scorza ci permette di tornare qui a parlarvi di radio, sì comoradio international torna nella mia vita e dalla Cucina al salotto con Belinda riprenderà a volare, numerosi sono gli ospiti già pianificati da scrittori a cantautori a giovani dj e rock band emergenti premiati a livello internazionale, sportivi davvero speciali e poi, perchè no, parleremo di vita, di amore, di malattie rare su come affrontarle e a chi rivolgersi, insomma… la stagione si presenta pregna, come dico sempre io, e io vi aspetto con un sacco di accorgimenti e di affetto, come sempre fate.

vostra Belinda timthumb.php

da giovedi 15 ottobre 2015 ore 21,30 su comoradio.it.

L’ABC della felicità … di la tua!

margherita-e-prato

Ringrazio la bella Carla che da sempre seguo e mi segue, colei che per prima mi ha incoraggiata in questo inizio di mia schiusura al mondo e che mi sostenuta con i suoi meravigliosi commenti. La ringrazio ovviamente anche per la nomina di cui mi ha fatto dono.

le regole di questa catena amorosa sono:

utilizzare il logo, menzionare l’ideatrice, ringraziare chi nomina, esporre il proprio ABC, nominare 10 blog, avvisare i nominati.

Il nominato d’onore è lei ovviamente https://ladimoradelpensiero.wordpress.com/

gli altri 10 i seguenti:che potranno pubblicare per tutti le loro ricette

https://comenonsentirsisoli.wordpress.com/

https://marikalovely.wordpress.com/

https://klaudiomi.wordpress.com/

https://iriseperiplo.wordpress.com/

https://wishakamax.wordpress.com/

https://comenonsentirsisoli.wordpress.com/

https://giardinointeriore.wordpress.com/

https://afreeword.wordpress.com/

https://signorasinasce.wordpress.com/

https://purtroppo.wordpress.com/

Apriti, apriti al mondo, chiedi al mondo. Aprendoti, tutto il resto arriverà.

Brinda ai tuoi successi, seppur minimi, ad ogni risultato che ieri non avresti ottenuto e che invece oggi hai raggiunto.

Conosci te, tutti i tuoi si e i tuoi no. e perdonati, perdona i tuoi errori dopo averli conosciuti e riconosciuti

certo che non…

image

per tutti coloro che son stati come me col fiato sospeso, le elezioni per la mia lista Loreto Libera non sono andate come desiravamo. Abbiamo perso per 300 stupidissimi voti e se dico stupidissimi, credetemi. Non parlo di elettori. Quelli sono sempre in buona fede. Più tardi, anzi a breve, l’aggettivo utilizzato prenderà sempre più significato. Se già per qualcuno non ne abbia.
Il mio articolo è per comunicarvi la ricchezza immensa arrivata nelle tasche del mio cuore. Una catena di amicizia e amore si è scatenata da gennaio a questa parte …non ne vedo ancora il vertice perché sta ancora crescendo. 
Ho trovato conferme di amicizie sopite,  ho trovato novità meravigliose novità.  Ho scoperto aria nuova, pulita, disinteressata.
Adoro tutto quello che mi sta capitando.
Grazie a tutti, ai 103 elettori. preziosi.  segreti come un tesoro. non vi mollo. sono ancora qui.♡

image

image

image

image

image

image

image

il mondo dove nulla è come sembra

ride

torno da poco dal mio primo evento elettorale, la primissima esperienza col mondo “sporco” della politica…

dove i “chi te lo fa fare” si sprecavano, dove i sacrifici che mi è costato li conosco solo io e dove mi sono attaccata fortissimo a questa realtà che se da un lato mi attirava dall’altro mi diceva ” occhio che ti mordo e ti porto via un pezzo di cuore”

la delusione sì è stata forte…come negarlo? lacrime inesorabili per aver concesso a dei pessimi  amministratori di impossessarsi di nuovo del mio bel paese.

Ma quello che più duole, senza alcun dubbio, sono le persone, le parole, i giudizi, le chiacchere (tanto perseguite dalla commissaria prefettizia dott.ssa Calcagnini).

e soprattutto, ma davvero soprattutto, per una donna come me, concreta fino all’inverosimile, quasi maniaca del controllo, efficiente, basata sui fatti contingenti e sempre proiettata verso obbiettivi più ambiziosi, è stato impattante lo scontro con una realtà in cui NULLA è davvero come sembra e che quello che gli altri dicono sulla politica, sulla mia pelle è realtà.

Ma non la mollo, no! non la mollo, perchè se stavolta ho fatto 103, la volta prossima sarà come minimo il doppio

e a buon intenditor…

Persone che si imparano.

image

La mia prima Campagna elettorale sta giungendo al termine.
Porterò con me, vada come vada, delle persone. Non voti. Persone.
Diversamente da quanti si può pensare,  sono una persona molto schiva, non mi soffermo nei crocicchi.  Non sono, lo avrete capito, una politica. Sono una donna che sa gestire, che sa amministrare, e che soprattutto sa creare da un problema un’opportunità.  Non una fregatura, un’opportunità.
Auguro a tutte le persone che porto con me un grande successo e una grande opportunità per Loreto.
Buonanotte. (Foto presa dal web. Non ricordo dove. Scusate)

Una nuova avventura! …

Belinda si candida

…tanto perché non so che fare…

Se mi avessero detto, un anno fa: “tu verrai chiamata in causa a sostenere il nuovo sindaco”, non solo si sarebbe preso una bella risata in faccia,ma la frase mi sarebbe suonata come un sonora, appunto, presa in giro…

Belinda si candida

Belinda si candida

Ma non solo te lo propongono, ma addirittura lo fanno in due…!!!

E mi chiedo: ma… perché? e…

Poi mi chiedo: perché no?

Ed ecco i miei silenzi, il mio tempo che prima dedicavo alla radio, alla tv, al blog…

Si è trasformato, si è concentrato a tal punto che la sera non ero neanche capace di stare in piedi…

Energie profuse per un’idea, per delle persone che hanno voluto credere in me…

Si vota domenica 31 maggio 2015, la mia candidata sindaco è una donna, lei vince sicuro… ha un team stratosferico!

Ora sono in ballo e balliamo…

Vado a preparare le mie scarpette 🙂

Ungulate

Oservare le scarpette ungulate prego..

Osservare le scarpette ungulate prego..

un post sulle persone che entrano nella tua vita e quelle che no

diamante-allo-stato-grezzo1 certo che per far entrare qualcuno nella tua vita ce ne vuole, quella di chiunque intendo .

forse farei prima a indicare come non ci si entra, è molto molto difficile non entrare a casua del mio modo di essere… amorevole dice qualcuno, coprente e avvolgente come dicono altri, uno solo dice erosotico, mah! a voi la scelta.

sicuro non ci si entra con la prepotenza e la meschinità. Quelli che, se mascherati, ne escono dopo il primo respiro.

considero entrato qualcuno nella mia vita quando all’imporvviso mi fa domandare : “e questa/questo chi è?”

mi è accoduto ultimamente…frequenti qualcuno da lontano per un po’,

poi ti accorgi che si è insinuata nel mio cuore in maniere benevola e all’improvviso percepisco che vi si era seduta comodamente e stabilmente. Quando è così non devi far altro che accettare.

Le tue porte erano così aperte e restate così che non puoi far altro che adeguarti.

I difetti li vedi, li vedi eccome, ma non c’è meschinità, non c’è cattiveria…schietteza e sincerità…

Del resto è molto semplice, quasi banale far entrare le persone “belle” (poi belle per chi e belle secondo quali canoni??), scontatissimo tenere lì i parenti…gli amici d’infanzia…i raccomandati, i vip…

da me sono entrati e rimasti persone che non brillano al primo sguardo, quelli che non son capaci di mostrare al primo impatto la loro beltà,quelli che “gli ci vuole tempo per uscire fuori”.19163055_diamanti-prezzi-in-rialzo-annuo-fino-al-2020-1

colgo e comprendo quello che la maggior parte del mondo non riesce a fare e ne approfitto,  utilizzo questo mio dono, colgo il bagliore, colgo la sfumatura e ci vado a mettere il naso…accolgo  e assorbo, faccio mio quel fulgore nascosto, quella luce in fondo al tunnel, ..e lo custodisco restandone morbosamente e gelosamente attaccata.

quindi per entrare nella mia vita, non devi essere nessuno, devi essere tu con le tue paure, le tue nevrosi, le tue timidezze, i tuoi difetti, le tue beltà…

chi entra nella mia vita è davvero un brillante allo stato grezzo,

sono quelli che cerco, quelli che voglio,

da liberare dalla gana, dal grasso in eccesso, dal non pregiato

da far brillare, ma non per loro, perchè loro stanno già bene così, ma per me!

per farmi dare parte della loro luce e gioirne ogni giorno.

Buona settimana a tutti i diamanti allo stato grezzo.

Esperimento fotografico: Kalosf interpreta Belinda

Belinda Originale

Belinda Originale

Per l’articolo “il riposo dell’eros” ho prestato una mia foto promettente, ma sfocata e mossa, che l’autore ha modificato a suo piacere rendendola quelle che vedete nell’articolo dandogli colore e vita sottolineando alcune sfacettature e soprattutto “la piccola stella che pulsa quasi viva” per la quale rimasi incantata già a suo tempo.

Ma la mia sperimentazione e cattiveria non finisce qui.

Ho chiesto a un professionista nonché amico, Kalosf se poteva riviverla a modo suo con i suoi mezzi, dando a quella foto quello che, di solito, riesce a dare alle sue opere.

Il risultato è quello che vi pubblico in sequenza. Aggiungo, con il suo permesso,  cosa ha scritto Kalosf per accompagnare il suo componimento fotografico:

“La bellezza di una donna è qualcosa che non riguarda strettamente il suo volto, i suoi lineamenti o peggio ancora ciò che di essi appare in una foto. La bellezza di una donna è incrocio di fascino, intelligenza, sensualità, comprensione, gusto ed infine anche bellezza. Non importa quanto sia bella una foto, importa solo quanto “ricca” di femminilità sia la persona ritratta…”

A voi scegliere la migliore interpretazione!

11086682_10202378701707135_157670477_n    11084362_10202378701787137_699741040_n11063380_10202378701547131_94182943_n

11081888_10202378701387127_1604534158_n

Io non posso che ringraziare ed essere onorata di averlo fra i miei amici-followers.

Belinda

ULTIMA PUNTATA DALLA CUCINA AL SALOTTO CON BELINDA

 do_dettaglio_antica do cravatta b_nAvevo promesso rivelazioni circa il mio intervistatore

Sì è lui colui che mi saprà condurre, forse, anzichè

condurre

Vi prego di darmi una mano e supporto

perchè non ce la posso fare…

Prometto puntata creativa

vi aspetto stasera http://www.comoradio.it

wpid-2015-02-28-19-25-08_deco.jpg

Intervista a Belinda -Belinda desnuda

image

image

image

Il riposo dell’eros

Dal basso dell’occhio in tralice mi ammicca
tra le fronde corvine
pulsa quasi viva, una piccola stella.
Seguo il gioco del profilo mi trattengo sulla rossa
falce del labbro, scendo lungo la curva del mento
che si scioglie nel braccio..
La pelle in penombra sfuma sulla veste
come le anse di un fiume placido alla luna
morbido e denso
accogliente e determinato
si divide accondiscendente
nella vetta della gamba ripiegata al cielo
che brilla nella guglia del tacco d’argento…

Tutti i diritti riservati
domenica sera 21,30 dalla cucina al salotto con Belinda
intervista a Belinda su http://www.comoradio.it